Fare un viaggio in India significa riempirsi gli occhi dei suoi colori, il naso dei suoi odori e il cuore delle sue emozioni.
Per chi, come me, è appassionato di fotografia, significa anche, riempire schede e schede di memoria con gli innumerevoli scatti.
Ovunque ci si giri c’è qualcosa da immortalare, un dettaglio, un paesaggio o un volto.

In questo reportage fotografico ho racchiuso alcuni dei più significanti scatti, rubati alle persone che ho incontrato sul mio cammino.

I mille volti dell’India

Tra le cose che più mi hanno colpita in India, ci sono i volti delle persone.
Uomini, donne, bambini, ogni sguardo aveva una storia da raccontare.
Occhi scuri, profondi e penetranti.

Gli occhi di quelle persone non li scorderò mai.

 

(gli scatti di questa gallery hanno qualità ridotta al fine di non appesantire la navigazione)

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *